AFTER, UN CUORE IN MILLE PEZZI – ANNA TODD

after 2

AFTER, UN CUORE IN MILLE PEZZI

E buonasera a tutti amici e non… Eccomi qui come promesso con la recensione sul secondo volume della serie After di Anna Todd: AFTER, UN CUORE IN MILLE PEZZI.
Buona lettura 🙂

PREMESSA
Questa premessa è per voi accaniti della lettura, proprio come me. Prima che ve la prendiate con me, vi informo che la trama terminerà in un modo molto brusco. Ma! C’è sempre un ma! Questo libro ha un suo continuo. Quindi rallegratevi 🙂
Ecco qui il continuo della storia di Tessa e Hardin. Spero vi piacerà.

TRAMA
(spoiler)
I personaggi di questo secondo capitolo sono sempre loro: Tessa Young e Hardin Scott. (vedi primo capitolo su After 1. – Anna Todd)

Nel primo capitolo la vicenda si interrompeva con la nostra Tessa che fuggiva via da un bar insieme a Zed, dopo aver scoperto che tutto quello che aveva detto e fatto Hardin era solo e soltanto una menzogna. Era stata ingannata per una stupida scommessa: Hardin avrebbe ricevuto del denaro se fosse riuscito a prendere la verginità di Tessa. Adesso la nostra protagonista si ritrova in uno stato confusionale. Non sa più chi di fidarsi. Si sente pugnalata alle spalle dell’uomo del quale si è innamorata. Si sente tradita dalla sua migliore amica Steph, che credeva fosse sincera con lei. Ha spezzato il legame con la madre, che non ha mai approvato la sua storia con Hardin. Adesso Tessa è sola. L’unica persona di cui si fida è il suo migliore amico, Landon, nonché fratellastro di Hardin. La nostra ragazza non sa più dove andare. Ha perso il dormitorio dopo il trasferimento. L’appartamento che condivide con Hardin è occupato da quest’ultimo. Non ha più un posto dove stare. All’inizio chiede aiuto a Landon che premurosamente la ospita a casa di Ken e Karen (il padre e la matrigna di Hardin). Ma sa che non è giusto stare in casa di familiari di Hardin. Così, decide di stare in un motel. Qui, incontra Trevor, il suo collega che dimostra essere interessato molto a lei. E’ un ragazzo molto gentile e di classe. E’ l’esatto opposto di Hardin. Potrebbe essere l’uomo perfetto per Tessa. Ma non è così. Anche se delusa, lei ama ancora Hardin. Si sente tradita, ma sa che se lui le chiedesse scusa tornerebbe subito tra le sue braccia, senza pensarci due volte.

Il tempo passa e Hardin finalmente vede Tessa. Ha un aria davvero pessima. Si vede che sta male anche lui. Perchè allora ha fatto questo? Perchè ha messo in imbarazzo Tessa. Lei non lo meritava. Lei lo ha sempre perdonato per tutto. Perchè pugnalarla alle spalle così?
Arriva l’occasione per spiegare tutto. Hardin ammette a Tessa che tutto era iniziato davvero per gioco. Era una stupida scommessa fatta con Jace, un ragazzo davvero molto cattivo. Ma giocando si è innamorato. La ama davvero e farebbe di tutto pur di ottenere il perdono e riacquistare la fiducia di Tess.
Lei ce la mette tutta, ma sembra che lui lo faccia di proposito. Finalmente si chiariscono, ma ecco che l’Hardin scorbutico e prepotente esce di nuovo fuori, Tessa stufa di questo tira e molla. Decide così di ritornare al Motel.

Le vacanze di Natale sono ormai vicine. Presto Hardin andrà in Inghilterra dalla madre e Tessa così potrà passare qualche giorno nel loro appartamento. Forse così potrà risparmiare un po’.

Arriva il primo giorno di vacanza. Tessa raduna le sue cose, va al supermercato a fare un po’ di spesa e si reca all’appartamento. La macchina di Hardin non c’è. E’ partito, per fortuna. Carica la lavatrice. Ma un rumore all’ingresso le fa salire il cuore in gola.

Forse Hardin ha venduto l’appartamento? Forse l’ha prestato a qualche suo amico?

Tessa fa capolino all’entrata ed ecco che vede una donna bellissima e molto giovane. Ha l’aspetto ben curato ma non troppo come la mamma di Tessa. Ha un non so che di familiare .. le ricorda molto… HARDIN! Eccolo lì con delle valigie all’entrata.

La donna altro non è che la mamma di Hardin.

Ma che diavolo…? Cielo! Che ci fanno qui? Perchè Hardin non è in Inghilterra? Perchè questa donna a lei sconosciuta la sta abbracciando?!?

Hardin questa volta l’ha combinata grossa! Ha raccontato a sua madre, Trish, che Tessa sarebbe stata fuori per tutte le vacanze.

Che cosa? Trish sa di me? Hardin le ha detto che stiamo ancora insieme?! Ma con quale faccia?

Tessa è infuriata, ma decide di stare al gioco di Hardin. Fanno finta di stare ancora insieme, ma solo per un giorno.

L’indomani Tessa parte e decide di andare a casa di sua madre.Forse riuscirà a riallacciare i rapporti con lei. Ma, quando Tessa arriva in casa, viene assalita da ansia, angoscia e rabbia. Sua madre continua a dirle che deve stare con Noah (il fidanzato che aveva lasciato per Hardin). E come se non bastasse, con noncalanche la donna  riferisce che il padre di Tessa è tornato in città?

Che cosa? Quell’uomo crudele che picchiava mia madre e si ubriacava è tornato in città? Perchè mia madre non me lo ha detto prima? Perchè fa finta che non sia importante?

Stupendo anche se stessa, Tessa chiama Hardin e piangendo gli chiede il permesso di tornare a casa. Una volta tornata all’appartamento Tessa si scioglie tra le braccia di Hardin.

E’ mai possibile che sia bastata una notizia del genere per farla ricadere tra le braccia dell’uomo che l’ha ferita e umiliata? A Tess non importa. Lo ama e sa che anche lui la ama. Sa che farà di tutto per farsi perdonare.

Così ecco qui che tantissimi momenti di tenerezza e passione si scatenano tra gli innamorati. Lui le promette amore. Lui le promette di cambiare e di migliorare. Sarà un uomo migliore per lei. Solo per lei.

Sembra che le cose stiano andando per il verso giusto,fin quando qualcuno bussa violentemente alla porta. E’ la madre di Tess. Urla, sbraita, minaccia Hardin. Ed ecco che entra in sua difesa Trish. Ma la madre di Tessa non ne vuole sapere nulla. Spiattella tutto a Trish. Le racconta cosa ha fatto Hardin a Tessa. Le racconta della scommessa e dell’umiliazione subita da Tessa. Trish è furiosa.

“Non puoi fare DI NUOVO questo Hardin!!!!” sbraita Trish.

Di nuovo? Hardin ha già fatto qualcosa del genere ad altre ragazze? Chi sono? Che fine hanno fatto? che ne è stato di loro?

Tessa è confusa. Non sa che dire o che fare, ma decide comunque di restare con Hardin. Vuole sapere tutto. Vuole conoscere tutti i dettagli. Solo così potrà tirare le somme e decidere sul da farsi.

Hardin in tutta risposta le scrive una lettera. Le racconta dell’Inghilterra. Lui non aveva dei buoni amici lì. Fumavano erba e bevevano fino ad ubriacarsi. Avevano una cattiva influenza su di lui. Avevano inventato un gioco. Sedurre delle ragazze per scommessa. L’ultima ragazza ferita, però, fu la goccia che fece traboccare il vaso. Si chiamava Nathalie. Hardin le aveva fatto un video mentre stavano consumando un rapporto intimo. Il video divenne virale. La ragazza fu ripudiata dalla famiglia e abbandonata a se stessa. Perse la borsa di studio per l’università e rimase sola. Chiese aiuto ad Hardin ma lui le voltò le spalle. Poi lui partì per l’America e adesso eccolo qui.

Tessa è confusa ma allo stesso tempo crede che Hardin sia cambiato davvero. Così decide di dargli un’altra possibilità. Lo perdona ma pretende che lui sia sempre sincero con lei.

I giorni procedono tranquillamente. Arriva il giorno di Natale. Dove lo passeranno? Tessa, Hardin e Trish sono stati invitati a casa di Ken, ex marito di Trish e padre di Hardin. Tessa spera che tutta vada per il verso giusto.

All’inizio c’è molto imbarazzo ma poi la situazione si va alleggerendo. Hardin però è irritato dal padre. L’uomo si comporta come se niente fosse. E’ come se tutto quello che è successo 10 anni prima non fosse mai accaduto. I due si punzecchiano a vicenda, fino ad arrivare alle botte. Hardin prende a pugni il padre. La serata ormai è conclusa.

Tessa capisce il dolore di Hardin ma non per questo lo vuole giustificare. Sa che ha sofferto molto, ma vorrebbe che iniziasse a cambiare atteggiamento.

Passano i giorni, Trish va via e ritorna in Inghilterra. La situazione sembra del tutto normale adesso. Però, Hardin, ovviamente ne combina un’altra delle sue. Si ubriaca e non torna a casa. Tessa non ha notizie tutto il giorno di lui, almeno fin quando non le arriva un SMS che la fa sbandare e che provoca un incidente stradale. Hardin si trova li insieme ad una ragazza con la quale ha passato la notte mentre era ubriaco.

Tessa è furiosa. Aveva sperato che cambiasse, ma non è così! Adesso vuole solo pensare alla sua felicità. Per 9 lunghissimi giorni non sente e non vede Hardin. Si avvicina molto a Zed. Si baciano anche e lei si ferma anche a casa sua una sera. Sembra che vogliano provare a frequentarsi. Lui, nonostante di aspetto sia molto simile ad Hardin, piercing e tatuaggi compresi, in verità è molto più premuroso e affettuoso di lui. Hardin invece passa questi giorni in Inghilterra a casa della madre. Passa le serate a ubriacarsi e a piangere per Tess. Incontra per strada Nathalie, la ragazza che aveva umiliato e rovinato anni fa. Con suo enorme sollievo, vede che è fidanzata e sta per avere un bambino con un uomo che la ama e la rispetta. Questo fa molto riflettere Hardin. Forse se lasciasse in pace Tessa, anche lei potrebbe avere la vita felice che tanto sogna. Lui non è adatto per lei. L’ha capito. Farà di tutto pur di non ostacolarla più. Lei merita di essere felice, anche a costo di non essere lui il suo futuro.

Arriva la serata per celebrare il trasferimento a Seattle di Christian Vance, datore di lavoro di Tess. Lei non vede Hardin da molti giorni, ma eccolo che si presenta alla festa come se niente fosse. Tessa non ha il coraggio di andare da Hardin per parlare. Hardin non ha il coraggio di andare da Tessa per parlare. Così lei decide di farsi venire a prendere da Zed e andare via dalla serata. Ma ecco Hardin che lì fuori, nel parcheggio, decide di rivolgere la parola a Tessa.

Lei è combattuta. Lo ama ma è delusa.

Perchè non ha risposto alle mie chiamate? Perchè non mi chiamata? Perchè ha smesso di lottare per me?

Lui si giustifica dicendo “ho avuto da fare”.

Andiamo Hardin!!! Ma che razza di risposta è questa. In verità, lui non vuole dirle che è stato di pessimo umore. Non vuole più rovinare il futuro e la vita di Tessa. Quindi decide che vuole comportarsi con indifferenza. Vuole farsi odiare. Solo così potrà vedere una Tessa felice.

Ma la situazione si complica quando arriva Zed con la sua auto. Hardin perde il lume della ragione. Lo picchia e lo minaccia. Vuole che stia lontano da lei! Non è questo che Hardin vuole per Tessa. Lui non la merita. La nostra protagonista sale sull’auto e va via con Zed. Lui la porta a casa e per la prima volta dormono insieme, ma senza aver nessun rapporto.

E’ notte fonda. Qualcuno bussa alla porta d’ingresso. Il coinquilino Zed apre ed ecco che si fionda in camera da letto Hardin con gli occhi iniettati di sangue. Tessa decide di andare con lui per non rischiare che qualcuno si faccia male. Lei è furiosa con Hardin. E’ stufa. E’ avvilita. E’ stanca. Ma lo ama. I due si avvicinano di nuovo, ma decidono di andarci con i piedi di piombo. Lui deve riuscire a riguadagnarsi la sua fiducia. Le chiede di uscire e per la prima volta hanno un vero e proprio appuntamento. Si divertono molto, ma, ovviamente, ecco che arriva un altro problema.

E’ la sera dei giorno del compleanno di Hardin. Tessa decide di non andare alla festa della confraternita organizzata per lui. Lui è molto annoiato e le manda un messaggio. I due iniziano a messaggiarsi e alla fine si accordano che lui l’avrebbe raggiunta a casa di Landon. Il fatto è che lui non arriverà mai. Lei avrà fatto una torta per niente. Lei avrà preparato tutta la sorpresa per nulla. Non si presenterà mai. Il motivo? Non era lui a mandarle messaggi. Era qualcuno che con il cellulare di Hardin aveva mandato i messaggi a Tess, finendosi lui,  per organizzare l’incontro e poi cancellato i messaggi.

Tessa è furiosa e decide di chiedere il trasferimento a Seattle. Hardin, però, non sapendo dei messaggi, non capisce il motivo per cui lei lo sta di nuovo allontanando.

Dopo vari litigi, urla, botte a Zed, Hardin incarcerato per aggressione e via dicendo, i due sono di nuovo in pace. Adesso non vogliono più separarsi. Ma lei non ha il coraggio di dirgli che fra due settimane si sarebbe trasferita a Seattle.

Cosa ne penserà Hardin? Verrà con me?

Questo non lo sa e non ha il coraggio di parlarne, neanche quando si ritrovano nel negozio di tatuatore. Hardin si sta tatuando la schiena per la prima volta. Sarà una frase per Tessa: “Non voglio mai più separarmi da te, Tessa”. Una frase davvero molto significativa.

Escono dal negozio, l’uno accanto l’altra. Tessa sbatte accidentalmente contro un senzatetto. E’ suo padre…

PERSONAGGI
Ecco qui, con mio nuovo giochetto sull’analisi dei personaggi. 🙂 Vi allego le foto degli attori che, secondo me, sarebbero perfetti per i vari ruoli. Iniziamo 🙂

THERESA YOUNG —> Bellissima, bionda, magra e prosperosa. Maniaca del controllo. Personaggio molto confuso e tormentato. Ama alla follia un ragazzo che sembra quasi che faccia il possibile per distruggere la sua vita e i suoi sogni. Non ha molto carattere e si lascia influenzare molto facilmente. Ama leggere e il suo sogno è quello di lavorare in una casa editrice. E’ un personaggio molto debole che potrebbe passare anche per poco serio, dal momento che, a causa di complicazioni e malintesi, vacilla tra Hardin e Zed. Si emoziona molto facilmente e sogna una vita felice con un matrimonio felice e un marito felice. Tutto felice, insomma. L’attrice che immaginerei nel ruolo di Tessa è Ashley Benson.

tess

HARDIN SCOTT—> Bellissimo, moro, occhi di un verde molto intenso e profondo. E’ ricoperto di tatuaggi e piercing. Sono più che altro una maschera, o meglio un muro, che lo aiutano a non far trapelare le sue emozioni. Ama alla follia Tess ma non è in grado di dimostrarlo. E’ iperprotettivo. Iperpossessivo (si può dire?! Ne dubito!) Gelosissimo. Arrogante con chi lo disturba, ma amorevole con Tessa e non le farebbe mai del male, almeno non di proposito. Nonostante per tutto il libro non ha fatto altro che fare a pugni e deludere Tessa, credo che sto iniziando a ricredermi su questo personaggio. Non ha mai amato nessuno, quindi è tutto nuovo per lui. Non sa come si ci deve comportare, ma sa che ama Tessa e vuole solo il meglio per lei. Anche se sa che lui non è il meglio per lei, egoisticamente vuole che lei sia solo e soltanto sua. Mi sto ricredendo davvero. Spero che non mi deluda nel prossimo volume. L’attore che immaginerei nel ruolo di Hardin è Ian Somerhalder.

tumblr_mhxcxfVFPp1r574emo1_500

TRISH —> Una donna davvero adorabile. E’ molto dolce e amorevole, ma sa anche essere severa quando c’è di bisogno. Ama le tute sportive che riesce a portare con un’eleganza indiscutibile. Ha solamente 35 anni. E’ riuscita a lasciare il passato alle spalle e a perdonare Ken. E’ una donna molto forte, che vuole vedere il figlio felice con la donna che ama. L’attrice che immaginerei nel ruolo di Trish è Holly Marie Combs.

Holly-Marie-Combs-holly-marie-combs-25479445-1024-768

KEN E KAREN —> Due persone davvero deliziose. Si amano molto. Lui è riuscito a superare il suo problema di alcolismo e adesso ha creato una nuova famiglia, alla quale vuole molto bene. E’ pentito del suo passato e adesso tutto quello che vuole è guadagnarsi la fiducia di suo figlio Hardin. Lei, invece, è una mamma eccezionale. Ama incondizionatamente Ken e rispetta la sua ex moglie. E’ la “mamma per amica” che tutte vorremmo avere. Sono come due genitori per Tessa. La trattano benissimo e il più delle volte si sono messi contro Hardin, pur di difenderla. Gli attori che immaginerei nei ruoli di Ken e Karen sono Robert Downey Jr. e Marguerite MacIntyre.

download Marguerite_MacIntyre

LANDON—> E’ il migliore amico di Tessa. E’ un ragazzo per bene. Ama studiare, ha un futuro promettente e una fidanzata bellissima. Vuole molto bene a Tessa e la difende dal lunatico Hardin. Si becca anche qualche cazzotto per lei, ma questi sono dettagli. E’ il classico migliore amico che tutti vorrebbero avere e il figlio modello che tutti i genitori desidererebbero. Nell’ultima parte del libro, potrete leggere che inizierà a legare anche con Hardin. Incredibile, ma vero. L’attore che immaginerei nel ruolo di Landon è Brendan Dooling.

tumblr_mhgfjzcxdA1qabls9o1_500

MADRE DI TESS —> (mi scuso se continuo a chiamarla “madre di Tess” ma nel libro non è citato il nome. Quindi, vediamo che dire su questa donna. Irascibile, presuntuosa, altezzosa, arrogante. Volete che continuo? Prepotente, insopportabile, avida, invidiosa… Basta così! Non ha nessun pregio. Non fa altro che tormentare la figlia, pretendendo che si rimetta con Noah e che lasci Hardin. Non vuole vedere la figlia felice. Vuole che le obbedisca e basta. Sempre trucca e non permette nemmeno alla figli di essere vista senza trucco e in pigiama. Una sola parola? Esagerata! L’attrice che immaginerei nel ruolo di “Madre di Tessa” è Laura Leighton.

597571-laura-leighton

NOAH—> Anche questo ragazzo non si è smentito. E’, come dicevo nella scorsa recensione, lo scemo della situazione. Fa passare la qualunque a Tessa e quando lei lo chiama, lui scatta subito e le va incontro come un cagnolino. Patetico e insignificante. Senza carattere. L’attore che mi immaginerei nel ruolo di Noah è Matt Honeycutt.

634499632747670000

ZED—> Non ho ben inquadrato ancora questo personaggio. Forse perchè mi sono innamorata del personaggio di Hardin, quindi vado contro a Zed. Mi sa di bravo ragazzo, ma a volte mi sa di furbetto. Come per esempio, il fatto dei messaggi della sera del compleanno di Hardin. E’ stato lui ad avvisarlo che aveva dimenticato il cellulare in cucina. Magari era stato Zed a scrivere a Tessa fingendosi Hardin. Lei lo chiede, ma lui smentisce. Non saprei. Mi sa che nel terzo volume ne vedremo delle belle. E comunque, devo ammettere che quando Hardin lo ha preso a botte, non posso negare che tifavo per lui ahah. L’attore che immaginerei nel ruolo di Zed è Austin Butler.

AustinButler

MOLLY—> Anche qui, la ragazzetta dai capelli rosa si dimostra una vera e propria s*****a. Scusatemi per i termini, ma credetemi. E’ insopportabile! Non fa altro che mettere Hardin contro Tessa. Fa di tutto per mettere i bastoni tra le ruote. Devo ammettere che, quando Tessa si è ubriacata e l’ha afferrata per i capelli, ci ho provato gusto ahah. L’attrice che immaginerei nel ruolo di Molly è Phoebe Tonkin. Provate ad immaginarla con i capelli rosa 🙂

phoebe-tonkin

JACE —> Anche questo personaggio, non si è smentito. Si è dimostrato la persona pessima che credevo. Nel secondo volume, infatti, si viene a scoprire che era stata una sua idea quella di svelare davanti a tutti della scommessa. Il suo piano era che Molly avrebbe spiattellato tutto. Così, una volta che Tessa fosse scappata, Jace l’avrebbe inseguita per “consolarla” a modo suo. Non so se mi spiego. Quindi, una persona davvero di cattivo gusto. L’attore che immaginerei nel ruolo di Jace è Joseph Morgan.

3ef35c28c3acf510395cf6dfffa799e9

STEPH —> Anche questo personaggio non si è smentito. Speravo che spiegasse il malinteso a Tess. Speravo che dicesse qualcosa per rimediare alla loro amicizia. Ma niente! Niente di tutto questo! Si dimostra la solita ragazzetta tutto fisico e niente cervello. Nel secondo volume è come se non fosse mai successo nulla. Parla con Tess come se non capisse la gravità della situazione. Ne sono rimasta molto delusa. Peccato! Credevo che ci tenesse ad avere Tessa come amica. Un personaggio deludente. L’attrice che immaginerei nel ruolo di Steph è Lindsay Lohan.

Lindsay-Lohan11

OPINIONE PERSONALE
Innanzitutto, l’aspetto che più mi è piaciuto di questo libro è che questa volta la storia è narrata sia dal punto di vista di Hardin, sia dal punto di vista di Tessa. In questo modo, finalmente, ho potuto constatare cosa passava per la testolina calda di Hardin. Quello che ho capito è che è un personaggio molto confuso , triste e debole. Ho capito che ama alla follia ma non riesce a dimostrare il suo affetto. Continua a sbagliare, ma a chiedere scusa. Continua a promettere, ma a infrangere i patti. Credo che sia un personaggio molto complesso e ci vorrebbero ore e ore per scrivere su di lui. Però, mi limito a scrivere che ho apprezzato il suo sforzo di essere una persona migliore per Tess. Anche se, comunque, io sono del parere che non bisogna cambiare per gli altri. Se qualcuno ti ama lo fa per quello che sei e non pretende che tu cambi nemmeno una virgola. Si può migliorare. Questo sì. Ma cambiare no.
Per quanto riguarda il libro in linee generali, lo ritengo leggermente, ma molto leggermente, più irritante del primo. Non ho fatto altro che leggere di questi due tizi che litigano come cani e gatti. Pugni, botte, mobili distrutti, urla. Sono veramente pochi i momenti di “quiete”, in questo secondo capitolo. Però, la storia di per sé mi è piaciuta. Non vedo l’ora di leggere il terzo capitolo, in uscita a settembre.

CONCLUSIONE
Concludo suggerendo questo libro a tutti gli amanti del New Adult come me (ormai penso che mi conosciate abbastanza). Non suggerisco la lettura a più piccolini, perchè, nonostante sia una semplice storia d’amore, in compenso ci sono scene molto passionali e intime. Però, per il resto, credo che ne valga la pena leggerlo.

Spero di avervi incuriositi.

COLONNA

La serie After è formata dai seguenti volumi:
1. After ( 9 giugno 2015)
2. Un cuore in mille pezzi (7 luglio 2015)
3. Come mondi lontani (8 settembre 2015)
4. Anime Perdute (ottobre 2015)

Casa Editrice: Sperling & Kupfer

after 2

Annunci

11 thoughts on “AFTER, UN CUORE IN MILLE PEZZI – ANNA TODD

  1. Molto bella e completa! Mi piace un sacco!!! Devo ancora leggerlo questo!

    Ti ho taggato qui https://raccontidalpassato.wordpress.com/2015/08/22/liebster-award-4-0-lo-ripropongo-visto-che-sono-passati-diversi-mesi-e-ci-sono-tante-nuove-nomine/ ! Spero possa farti piacere.
    E’ un post piuttosto lungo perchè ho risposto alle domande di tutte le persone che me le hanno fatte, se vuoi saltare tutte le risposte che ho dato e passare alle mie domande ti basta trascinare il cursore in fondo e le trovi lì.
    Spero di non averti disturbato!
    Laura

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...